Periactin Generico (Cyproheptadine)

Periactin Generico (Cyproheptadine)

Periactin è un antistaminico che ha usato per alleviare o prevenire i sintomi della febbre da fieno e altri tipi di allergie.


Periactin 4mg

Pacco Prezzo Per pillola Risparmio
4mg x 30 pill € 32.75 € 1.10 - Compra
4mg x 60 pill € 58.96 € 0.90 € 7.04 Compra
4mg x 90 pill € 74.87 € 0.82 € 24.13 Compra
4mg x 120 pill € 90.78 € 0.75 € 41.22 Compra
4mg x 180 pill € 121.67 € 0.67 € 76.33 Compra
4mg x 240 pill € 144.13 € 0.60 € 119.87 Compra
4mg x 360 pill € 195.61 € 0.54 € 200.39 Compra

Informazioni per la spedizione

Tipo di consegna:
Servizio di corriere rintracciabile
Tempi di consegna:
7-10 giorni
Costo:
€ 28.48

Uso normale

Periactin è un antistaminico utilizzato per alleviare o prevenire i sintomi del raffreddore da fieno e di altre allergie. Questo farmaco previene gli effetti dell’istamina, prodotta dall’organismo. La periactin è utilizzata anche per prevenire sintomi quali cinetosi, vomito, nausea e vertigini. La periactin viene talvolta prescritta per trattare la cefalea a grappolo e per stimolare l’appetito nelle persone sottopeso.

Dosaggio e indicazioni

Consultare un medico prima dell’uso. Non utilizzare più di quanto prescritto. Assumere ogni dose di Periactin con un bicchiere d’acqua pieno, indipendentemente dai pasti. Non assumere più di 32 mg di Periactin in un giorno. La dose raccomandata per gli adulti è di 4 mg (1 compressa) 3 volte al giorno. Il dosaggio può variare da 4 a 20 mg al giorno, ma il dosaggio più comunemente utilizzato è quello da 12 a 16 mg. Nei pazienti di età superiore ai 65 anni, è probabile che il medico mantenga un dosaggio relativamente basso.

La dose raccomandata per i bambini di età compresa tra 7 e 14 anni è di 4 mg (1 compressa) 2 o 3 volte al giorno. Non assumere più di 16 milligrammi al giorno.

La dose raccomandata per i bambini da 2 a 6 anni è di 2 mg (mezza compressa) 2 o 3 volte al giorno. Non assumere più di 12 milligrammi al giorno.

Nota: queste istruzioni sono solo indicative. È essenziale consultare il proprio medico prima dell’uso. Questo vi aiuterà a ottenere i migliori risultati possibili.

Precauzioni

Fate attenzione perché il Periactin può causare sonnolenza o compromettere la coordinazione. Prestare maggiore attenzione alla guida, all’arrampicata, all’uso di macchinari o all’esecuzione di compiti pericolosi finché non si conosce la propria reazione al Periactin. Usare questo farmaco con cautela se la vostra storia clinica comprende asma bronchiale, glaucoma, tiroide iperattiva, pressione alta, malattie cardiache o problemi di circolazione. Il Periactin non deve essere utilizzato in gravidanza, durante la gestazione o l’allattamento. Non utilizzare prima dell’allattamento senza il parere del medico.

Controindicazioni

Il Periactin è controindicato quando:

pazienti in trattamento per un attacco d’asma acuto;

neonati o bambini prematuri; l’uso nei neonati è stato associato ad apnea, cianosi e difficoltà respiratorie nelle madri che allattano;

pazienti con sensibilità nota alla ciproeptadina cloridrato o a farmaci con struttura chimica simile;

uso concomitante con inibitori delle monoamino-ossidasi;

glaucoma;

pazienti con ostruzione piloroduodenale, ulcera peptica stenotica, ipertrofia prostatica sintomatica, predisposizione alla ritenzione urinaria o ostruzione del collo vescicale;

i pazienti anziani e indeboliti.

Possibili effetti collaterali

Queste possono includere reazioni allergiche: orticaria, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola. Inoltre, gli effetti collaterali più possibili includono:

confusione, allucinazioni, pensieri o comportamenti insoliti;

crisi epilettiche (crampi);

ronzio nelle orecchie;

la sensazione di poter svenire;

cuori veloci o martellanti;

Lievi ematomi o sanguinamenti;

la minzione è minore del solito o assente; oppure

pelle pallida o ingiallita, urine di colore scuro, febbre o debolezza insolita.

Quelli meno gravi includono:

Leggera sonnolenza, vertigini o sensazione di stordimento;

irrequietezza o irritabilità (soprattutto nei bambini);

problemi di sonno (insonnia), sensazione di stanchezza;

sensazione di intorpidimento o formicolio;

aumento della sudorazione e della minzione;

visione offuscata;

variazioni dell’appetito;

secchezza della bocca o del naso, mal di stomaco; 

nausea, diarrea, costipazione.

Se si verifica uno di questi casi, interrompere l’uso di Periactin e informare il medico il prima possibile. Consultare il medico anche per eventuali effetti collaterali che sembrano insoliti.

Interazione tra farmaci

La periactin interagisce con farmaci quali: isocarbossazide (Marplan); fenelzina (Nardil); rasagilina (Azilect); selegilina (Eldepril, Emsam); o tranilcipromina (Parnate). Si noti inoltre che un’interazione tra due farmaci non significa sempre che si debba interrompere l’assunzione di uno di essi. Come di consueto, ciò influisce sull’effetto dei farmaci, pertanto è necessario consultare il medico per sapere come controllare o gestire questa interazione.

Dose mancata

Se si dimentica di prendere la dose in tempo, farlo non appena ci si ricorda. Ma non assumetelo se è troppo tardi o se è quasi ora di assumere la dose successiva. Non assumere dosi doppie o supplementari. Assumere la dose abituale il giorno successivo alla stessa ora.

Overdose

I sintomi di un sovradosaggio di periactin possono includere: forte sonnolenza, confusione, allucinazioni, bocca molto secca, pupille grandi, pelle pallida, vomito o svenimento. Se si verifica una di queste situazioni, rivolgersi immediatamente a un medico.

Immagazzinamento

Conservare a temperatura ambiente tra i 59 e i 77 gradi F (15-25 gradi C), lontano da luce e umidità, bambini e animali domestici. Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Dichiarazione di non responsabilità

Forniamo solo informazioni generali sui farmaci, che non coprono tutti i riferimenti, le possibili combinazioni di farmaci o le precauzioni. Le informazioni contenute nel sito web non devono essere utilizzate per l’auto trattamento e l’autodiagnosi. Eventuali istruzioni specifiche per un determinato paziente devono essere concordate con il proprio consulente sanitario o medico curante. Si declina l’affidabilità di queste informazioni e di eventuali errori in esse contenuti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni diretti, indiretti, speciali o altri danni conseguenti derivanti dall’uso delle informazioni contenute in questo sito web o per le conseguenze dell’automedicazione.



Prodotti della categoria Allergia